Xpo di Pontenure

In cento all’Ispettorato del Lavoro per dire “no” al nuovo contratto

28 dicembre 2018

“Non firmeremo mai questo contratto”. Allo stabilimento Xpo di Pontenure gli scioperi “bianchi” dei lavoratori sono già iniziati da venerdì scorso. Ma nei prossimi giorni, se non si troverà un accordo entro il 31 dicembre, la situazione minaccia di inasprirsi con picchetti a oltranza di fronte ai cancelli. La tensione è alta. Ieri mattina, giovedì 27 dicembre, più di cento operai di Xpo – uno dei primi dieci provider mondiali di servizi logistici e di trasporto – si sono radunati all’ispettorato del lavoro di via IV Novembre per denunciare “le discriminazioni connesse al cambio appalto in corso”.

I DETTAGLI IN EDICOLA CON LIBERTA’

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza