Vede gli agenti e scappa: nello zaino attrezzi da scasso. Nei guai 17enne

04 Gennaio 2019

Un 17enne è stato bloccato dopo un inseguimento a piedi dalla polizia locale di Borgonovo che gli ha trovato nello zaino un piccolo arsenale: cacciavite, piede di porco in acciaio in grado di aprire porte e finestre, torcia elettrica frontale, guanti, forbici, piccoli cacciaviti e un coltello multiuso Il ragazzo, cittadino italiano di origine sinti residente a Pavia e domiciliato nell’Oltrepo pavese, è stato denunciato alla Procura per i minorenni di Bologna per porto di attrezzi da scasso e di strumenti atti ad offendere nonché per resistenza a pubblico ufficiale, dato che alla vista della macchina della polizia locale è scappato tentando di nascondersi nei campi.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà