Scomparso da due settimane Walid chiama il fratello: “Sto bene e voglio tornare”

05 Gennaio 2019


Walid si è rifatto vivo con la famiglia dopo due settimane di assenza e silenzio e lo ha fatto attraverso una telefonata al fratello Zaccaria che vive a Milano. “Mi ha chiamato giovedì e ha detto che sta abbastanza bene” – ha riferito Zaccaria –  aggiungendo che tornerà oggi, 5 gennaio, ma non ha specificato se raggiungerà me o la comunità di don Orione di Borgonovo, dove attualmente risiede”.

Il 16enne era scomparso dallo scorso 20 dicembre 2018 e di lui non si avevano più notizie. La famiglia ne aveva denunciato la scomparsa e il caso era finito anche sulla trasmissione di Rai Tre “Chi l’ha visto”.

“Walid non ha voluto dirmi dove si trova” – ha aggiunto Zaccaria. Anche sui motivi del suo allontanamento per ora non abbiamo chiarito, lui semplicemente rispondendo a una mia domanda ha detto che voleva “staccare la spina per un po’”. 

TUTTI I DETTAGLI SUL QUOTIDIANO LIBERTÀ’ IN EDICOLA OGGI 

© Copyright 2021 Editoriale Libertà