Notte di gelo, “galaverna” in città. Neve in arrivo in serata, ma solo in collina

23 Gennaio 2019

Neve in vista, secondo le previsioni meteorologiche, ma di debole intensità. Lo annuncia una allerta meteo della Protezione civile, secondo la quale “interesseranno i rilievi, le zone collinari e localmente la pianura, dove saranno possibili episodi di acqua mista a neve”.

Dalla sera è prevista una intensificazione delle precipitazioni nevose, che interesseranno anche le zone di pianura centro occidentali, con accumuli al suolo di pochi centimetri.

“La causa è una bassa pressione di origine artica che ha già fatto abbassare le temperature con minime attorno a -4 °C – spiega Vittorio Marzio di MeteoValnure.it – che porterà le precipitazioni prima in colline e in serata anche alle basse quote”.
Le temperature sottozero e la presenza di nebbia ha generato in pianura il fenomeno della “galaverna”.

Già da domani inizierà un lento miglioramento, con la perturbazione che si sposterà verso sud. “Il clima rimarrà comunque abbastanza rigido – conclude l’esperto – e un peggioramento è previsto per domenica”.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà