Soste selvagge, residenti esasperati: “Domenica la giornata peggiore”

31 Gennaio 2019

Posteggio selvaggio a Borgotrebbia, i residenti si dicono esasperati per le automobili lasciate lungo via Trebbia in divieto di sosta. Anche nei giorni scorsi, i cittadini hanno inviato numerose segnalazioni per questo disagio vissuto ormai da anni. La problematica si accentua soprattutto alla domenica mattina, quando una grande massa di abitanti si reca in chiesa per la messa, cercando di piazzare il proprio veicolo il più vicino possibile all’ingresso.

“Questa emergenza riguarda la zona storica di Borgotrebbia, dove si concentrano i punti nevralgici come la chiesa, il bingo, la cooperativa e la scuola”, conferma il residente Paolo Prandini. 

TUTTI I DETTAGLI SU LIBERTÀ’ IN EDICOLA OGGI 

© Copyright 2021 Editoriale Libertà