Cinzia Bearzot: “Nell’82 mio padre sapeva che avrebbe vinto il Mondiale”

14 Febbraio 2019

Ordinaria di storia greca alla Cattolica di Milano, Cinzia Susanna Bearzot tiene viva la memoria di suo padre Enzo, ct della Nazionale Italiana di calcio vincitrice del Mondiale 1982. Nel pomeriggio di giovedì 14 febbraio è stata ospite alla Famiglia Piasinteina, in un incontro organizzato dalla società Dante Alighieri. “Mi ha insegnato a seguire la mia vocazione” ha detto, e sui Mondiali: “Nessuno se lo aspettava, papà sì e fin dall’inizio. La partita a carte sull’aereo del ritorno con Pertini? Non so chi vinse, ma fu un momento di unità nazionale”.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà