Fabio Doriali premiato al concorso “Salva la tua lingua locale”

22 Febbraio 2019

No al dialetto nostalgico e ancorato al passato, sì a una lingua locale proiettata al futuro. È il mantra di Fabio Doriali, esperto di vernacolo piacentino, che nei giorni scorsi è stato premiato come finalista nella sezione “poesie inedite” del concorso “Salva la tua lingua locale”, promosso dall’unione nazionale delle Pro loco. Doriali ha presentato un testo in versi intitolato “Barbara”: “Racconta la storia di una ragazza che si sottovaluta e che ha una scarsa stima nei confronti di se stessa”. Lo stile dei contenuti si rifà proprio alla visione del linguista nei confronti del dialetto: “Deve essere una lingua viva, da allenare generazione dopo generazione”.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà