Gossolengo

Il Trebbia “mangia” la ciclovia e un boschetto. A rischio la pista di volo

27 febbraio 2019

In tre mesi un intero boschetto di 15mila metri quadrati è scomparso, inghiottito dai flutti del fiume. E con esso, è sparito anche un tratto della Ciclovia del Trebbia, inaugurata nel 2017 dai Parchi del Ducato. Ora, il Trebbia continua a “mangiare” la sponda a Molinazzo di Gossolengo, mettendo a rischio anche la strada carrabile e il campo di aeromodellismo. “Probabilmente, con la prossima piena, anche la strada finirà nel fiume” sottolinea il presidente del Gruppo Aeromodellistico Piacentino Massimo Marani, che in questi giorni ha scritto agli enti competenti per segnalare il pericolo.
I DETTAGLI IN EDICOLA CON LIBERTA’ 

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza Provincia

NOTIZIE CORRELATE