Matrimoni in crisi, 13 richieste di nullità alla Sacra Rota regionale

28 Febbraio 2019

E’ stato aperto l’anno giudiziario del Tribunale ecclesiastico di Modena, competente, per le diocesi di Piacenza-Bobbio, Parma, Fidenza, Reggio Emilia-Guastalla, Carpi e Modena-Nonantola.
A Piacenza le nuove cause di nullità per i matrimoni entrate nel 2018 sono state 13, in leggero aumento rispetto alle 12 del 2017 ma nettamente meno rispetto, ad esempio, al 2011, quando furono ben 45 le coppie decise a chiedere la nullità del loro matrimonio celebrato in chiesa.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà