Trasportata al San Matteo

Complicanze cardiache durante il parto, non ce l’ha fatta la neonata venuta al mondo martedì scorso

3 marzo 2019

Il suo cuore ha cessato di battere al policlinico San Matteo di Pavia dove si è tentato di tutto per salvare la neonata venuta alla luce martedì 26 febbraio al Guglielmo da Saliceto di Piacenza.

Un parto che, stando alle informazioni fornite dalla azienda sanitaria, non era considerato a rischio e che invece, proprio al momento della nascita della piccola, ha fatto registrare il tragico imprevisto. Stando alle ricostruzioni, “all’inizio della fase espulsiva veniva rilevato un rallentamento importante del battito fetale, segno di improvvisa sofferenza del feto” si legge nel comunicato dell’Ausl.

La piccola è stata immediatamente sottoposta alle manovre di rianimazione e una volta rianimata è stata presa in carico dai neonatologi di Pavia per il trasporto assistito al policlinico S.Matteo, dove purtroppo, nonostante le cure ricevute presso terapia intensiva neonatale, è deceduta.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza