Cani e gatti abbandonati, arriva l’ambulanza: 200 interventi all’anno

11 Marzo 2019

Almeno 200 interventi all’anno, 25 volontari che operano, a turno, 24 ore su 24 per 365 giorni. Sono i numeri dell’associazione Aisa di Piacenza, nata nel 2015 e con sede a Rottofreno che si occupa del soccorso e recupero degli animali abbandonati o feriti, in particolare cani e gatti. L’associazione si occupa anche di tenere pulito il canile di via Bubba ma servono nuovi volontari. Chi dovesse trovare un animale per strada è invitato a contattare il centralino della polizia municipale allo 0523/7171 oppure di rivolgersi alle forze dell’ordine che gireranno la segnalazione ai volontari. L’intervento è immediato. L’animale con microchip viene restituito al legittimo proprietario mentre chi ne è sprovvisto viene portato al canile o al gattile in attesa di verifiche.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà