Intervento Enpa

Moria di leprotti vicino al pattinodromo, sospetto avvelenamento

10 aprile 2019


Le guardia giurate zoofile di Enpa hanno scoperto una vera e propria moria di leprotti nella zona del pattinodromo cittadino, tra la tangenziale sud e strada Valnure.
A dare l’allarme alcuni genitori dei bambini che frequentano la struttura, in cui è possibile praticare diversi sport. Le guardie zoofile di Enpa ieri pomeriggio hanno effettuato un sopralluogo, scoprendo una situazione davvero critica: a terra almeno 5 leprotti morti, guardando nella tane ne hanno trovati altri che stavano male. Uno è stato portato d’urgenza alla clinica veterinaria, ma non c’è stato nulla da fare.

I volontari Enpa, che in queste occasioni agiscono come ufficiali di Polizia giudiziaria, hanno quindi effettuato il sequestro preventivo delle carcasse e le hanno portate all’Istituto zooprofilattico di Gariga affinché venga svolta l’autopsia, in modo da risalire alla causa di tutte queste morti. Quasi certamente si tratta di avvelenamento, ancora da definire le cause.
Contemporaneamente sono stati inviati gli atti alla Procura della Repubblica, al Comune di Piacenza e all’Ausl.
Nessun commento da parte della Uisp, che gestisce la struttura in concessione dal Comune.

 

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE