Nella notte a Piacenza

Macchinette scassinate all’ospedale, in mattinata Centro Prelievi bloccato

11 aprile 2019

 

Un’effrazione con scasso è avvenuta nella notte tra mercoledì 10 e giovedì 11 aprile all’ospedale di Piacenza. L’attività del Centro prelievi del Laboratorio analisi  è stata sospesa in mattinata per consentire i rilievi della Polizia scientifica, fino alle 9 non è stato possibile accettare pazienti, se non quelli che dovevano effettuare il monitoraggio della terapia anticoagulante. Le attività sono riprese appena possibile. L’Ausl fa sapere in una nota che il Laboratorio domani potenzierà il personale in servizio per far fronte nel migliore dei modi alle richieste della popolazione, vista la parziale chiusura odierna. In particolare, è stata prolungata di un’ora la fascia d’accesso ai prelievi. Domani (12 aprile) sarà possibile presentarsi ad accesso diretto dalle ore 7.30 alle 11.30.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza