Via Internet

Compra un Rolex da 5mila euro ma non paga il venditore: piacentino accusato di truffa

12 aprile 2019

Un orologio Rolex è stato venduto da un parmigiano ad un piacentino sulla parola, ossia nella più completa fiducia circa un futuro pagamento di 5mila euro. Tuttavia venditore e compratore non si erano mai visti prima e si erano conosciuti solo attraverso l’inserzione di vendita dell’orologio effettuata su Internet. Quando è venuto il momento di pagare il piacentino ha fatto spallucce, dicendo che non poteva saldare perché non aveva soldi e che non poteva nemmeno restituire l’orologio perché qualcuno lo aveva rubato. La vicenda è dunque finita in tribunale, con il piacentino accusato di truffa. Il processo è stato rinviato al 20 marzo del 2020.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE