A Castell'Arquato

Omicidio stradale, denunciato il guidatore che ha investito Massari

25 aprile 2019

È stato denunciato per omicidio stradale il 37enne, incensurato e residente a Salsomaggiore, che nella mattinata di martedì 23 aprile ha investito Giovanni Massari, 84enne di Castell’Arquato, conosciuto da tutti come Gianni. Un atto dovuto, con queste circostanze, che ha portato anche al sequestro dell’auto del 37enne, una Peugeot 206, e al ritiro della sua patente. Non si conosce ancora la data del funerale di Gianni Massari. È stata infatti disposta l’autopsia e si attende il nullaosta. Lo scontro fatale è successo alle 5,40 del mattino. Massari stava attraversando la strada provinciale, sul ponte del torrente Arda all’ingresso del paese.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Provincia