Omicidio di Borgonovo

Oggi l’autopsia sul corpo di Damia, la salma sarà rimpatriata in Marocco

10 maggio 2019


Sarà effettuata oggi, venerdì 10 maggio, all’istituto di Medicina legale di Pavia, l’autopsia sulla salma di Damia El Assali, la 45enne marocchina trovata senza vita con una profonda ferita alla gola nella sua abitazione di Borgonovo, nella mattinata dell’8 maggio. Il marito Abdelkrim Foukahi di 39 anni è in carcere a Venezia con l’accusa di omicidio e nelle prossime ore sarà interrogato. Mercoledì, il giorno in cui è stata scoperta la tragedia l’uomo e i due figli di due e quattro anni erano irreperibili e sono stati rintracciati dalle forze dell’ordine in autogrill la sera stessa sull’autostrada tra Treviso e Venezia. La morte della donna, in base ai primi accertamenti, risalirebbe a martedì 7 ma sarà l’autopsia a stabilire con più precisione l’orario del decesso.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Provincia