Squadra mobile polizia

Numerosi reati anche da minorenne: giovane marocchino in manette

11 maggio 2019

Un 26enne marocchino residente a Piacenza è stato arrestato ieri, 10 maggio, ai giardini Merluzzo dalla squadra mobile della polizia. Il giovane nordafricano si era resto protagonista di numerosi reati, compiuti tra il 2010 e il 2012: tentata rapina, lesioni, sostituzione di persona, appropriazione indebita e danneggiamento aggravato. Il tribunale dei minori ha disposto gli arresti domiciliari: dovrà scontare un anno, un mese e 25 giorni.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE