Andrea Devincenzi

La Francigena con le stampelle: 1000 chilometri che sanno d’impresa

13 maggio 2019

Mille chilometri, dal San Gottardo a Roma, transitando anche per Piacenza. Un’impresa percorrere a piedi tutta quanta la via Francigena. Ancor di più se si pensa che a percorrere questa montagna di chilometri è un atleta privo di una gamba e che sta completando il cammino a forza di braccia e un paio di stampelle. Si tratta di Andrea Devincenzi, ciclista paralimpico che, sabato scorso, ha fatto capolino nella nostra città e ha affrontato il guado di Sigerico a bordo dello scafo del barcaiolo Danilo Parisi. Cremonese, De Vincenzi ha perso l’uso della gamba a soli 17 anni in seguito ad un incidente stradale che non gli ha però tolto la volontà di andare oltre agli ostacoli. Anche quelli all’apparenza insormontabili. A dicembre sarà a Roma da Papa Francesco.

IL SERVIZIO COMPLETO SU LIBERTA’ IN EDICOLA

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Provincia