Abusi sessuali

“Palpeggiata dal compagno della madre”, quattordicenne ascoltata dal giudice

14 maggio 2019

 


Una ragazzina di 14 anni è stata ascoltata dal giudice in merito a una presunta vicenda di abusi sessuali. Il convivente della madre della ragazza è accusato di violenza sessuale nei confronti della minore, i fatti sarebbero avvenuti tra le mura domestiche lo scorso anno a Piacenza, dove la giovane sarebbe stata oggetto di palpeggiamenti e attenzioni morbose.
La madre ha riferito di non essersi accorta di nulla, il compagno si è sempre dichiarato innocente.

Due psicologhe avranno il compito di interpretare correttamente l’intera deposizione della minore. L’udienza in incidente probatorio è avvenuta davanti al gip Stefania Di Rienzo.
Le indagini coordinate dalla Procura erano state affidate alla polizia municipale.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE