Cieco da due anni

Riccardo e la sua vita al buio: ora lo attende l’esame di maturità

16 maggio 2019

Stravincere ai videogiochi, scrivere al computer, studiare la scienza, scervellarsi sui manuali di filosofia e, soprattutto, leggere tra le righe del mondo. Con gli occhi perennemente “bendati”. Missione impossibile? No, non per il 19enne Riccardo Ghirardi, che due anni fa ha perso totalmente la vista. E che da quel momento, dopo lunghi alti e bassi nei reparti ospedalieri, è riuscito a ritagliarsi un’autonomia tutta sua. Riccardo, residente a Villanova sull’Arda e iscritto al liceo “Gioia” di Piacenza, si sta anche preparando per affrontare l’esame di maturità.

Il suo sogno è di diventare poi un etologo. Cioè un esperto che approfondisce le abitudini e i costumi degli animali. E, verso questo obiettivo, la cecità è solo “un ostacolo relativo”, dice.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE