Banche disponibili

Mercatone Uno, sospensione dei mutui per i dipendenti senza lavoro

4 giugno 2019

Prende corpo la sospensione del pagamento dei mutui per i lavoratori (tra i quali figurano anche tanti piacentini) di Mercatone Uno. La misura è stata chiesta dalla Regione alle banche a sostegno di addette e addetti, sospesi dal lavoro dopo la dichiarazione di fallimento dell’azienda da parte del Tribunale di Milano. E le banche, firmatarie del protocollo di anticipazione della cassa integrazione, ieri convocate in Regione a Bologna, si sono impegnate a coinvolgere l’Abi (Associazione bancaria italiana) regionale per studiare un protocollo da applicarsi temporaneamente, in attesa della definizione di norme nazionali, che preveda appunto la sospensione del pagamento dei ratei dei mutui.

Dopo l’incontro con le banche, l’assessore regionale alle Attività produttive ha incontrato i rappresentanti degli 11 comuni che ospitano sedi di Mercatone Uno, per valutare le azioni di sostegno sociale possibili da applicare a sostegno dei lavoratori in questa fase emergenziale.

 

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Provincia

NOTIZIE CORRELATE