Riqualificazione urbana

Pronta la ciclopedonale di via Calciati. Barbieri: “Ottimo intervento”

5 giugno 2019

Circa 350 metri di nuova pista ciclabile con relativa riqualificazione del manto stradale a confine e creazione di opportuni limitatori a protezione della circolazione ciclopedonale; sistemazione di piazzale Velleia all’incrocio tra la stessa via Calciati e strada Farnesiana, tramite il rifacimento della pavimentazione con l’inserimento di elementi in porfido e restauro conservativo della lapide ivi collocata: il Comune fa sapere che sono stati completati, nei giorni scorsi, gli interventi di riqualificazione urbanistica e viabilistica dell’asse di via Calciati-piazzale Velleia. L’intervento è stato simbolicamente tenuto a battesimo dal sindaco Patrizia Barbieri, che ha visitato l’area accompagnata da alcuni componenti della Giunta comunale, e illustrato dal direttore regionale Lidl, Federico Balocco.

“E’ senza dubbio un intervento di valore – commentano l’assessore all’Urbanistica Erika Opizzi, alla Viabilità Paolo Mancioppi e ai Lavori Pubblici, Marco Tassi, insieme al sindaco Barbieri – che abbellisce la città e soprattutto permette di godere di un collegamento ciclopedonale in completa sicurezza tra l’area di via Conciliazione e piazzale Velleia, a due passi dal centro storico”.

“La realizzazione della pista ciclopedonale e il rifacimento di piazzale Velleia con il restauro conservativo della lapide in memoria dei partigiani caduti durante la seconda Guerra Mondiale dimostrano la nostra volontà di metterci al servizio della cittadinanza” – spiega il direttore del supermercato che sarà aperto prossimamente.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE