Incontro a Gossolengo

Statale 45, amministratori: “Moto troppo veloci”. Iniziati i lavori

5 giugno 2019

Sono iniziati oggi, mercoledì 5 giugno e proseguiranno fino a metà luglio, i lavori di manutenzione straordinaria sulla Statale 45 annunciati da Anas. Il costo totale dell’intervento è di un milione di euro. Nei tratti coinvolti è istituito il senso unico alternato.

Intanto gli amministratori di centrodestra dei comuni della Val Trebbia si sono incontrati a Gossolengo per una conferenza stampa in cui hanno esposto le criticità relative alla Statale 45 nei territori di loro competenza. Ci sono incroci pericolosi, lunghe code, guardrail insicuri, limiti di velocità diversi a seconda del centro abitato. In generale tutti hanno lamentato l’eccessiva velocità delle moto che transitano sulla 45. Il sindaco di Bobbio Roberto Pasquali propone il sequestro delle moto che usano la Statale come una pista e ha chiesto un incontro con il presidente di Anas.

Al centro dell’attenzione anche il progetto della variante tra Cernusca e Rivergaro, in particolare il ponte di Dolgo bocciato dalla Soprintendenza perché considerato insicuro dal punto di vista idrogeologico.

 

 

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Provincia