Nella notte

Salta il colpo in piscina a Podenzano: i ladri avevano già caricato 80 lettini

20 giugno 2019


Ottanta lettini della piscina comunale di Podenzano erano già stati caricati su due furgoni quando la pattuglia di Metronotte Piacenza ha sorpreso i malviventi in azione intorno alle 2 di notte. Tre persone incappucciate si erano introdotte nell’area verde danneggiando la recinzione ed avevano portato all’esterno i lettini occultandoli sui due mezzi risultati rubati. All’arrivo dell’agente i tre malintenzionati sono fuggiti. Sul posto sono subito arrivati i carabinieri che hanno avviato le indagini, il personale di società cooperativa Activa che gestisce l’impianto e la ditta Elettrovalnure.

Complessivamente i lettini presenti in piscina erano 200 e il valore complessivo è di 20mila euro. “Tale successo è stato possibile solo grazie ai modernissimi impianti di videosorveglianza e di allarme recentemente installati presso la struttura” ha scritto il presidente della società Activa Nicola Vitali ringraziando le forze dell’ordine e tutti i soggetti che hanno consentito di sventare il colpo.

 

 

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Provincia