Trasporti

Regione-Trenitalia: nuovi ETR700 senza sovrapprezzo. Da lunedì i treni Rock, pendolari soddisfatti

29 giugno 2019


Nessun aggravio di costo per i pendolari che viaggiano sulla linea ferroviaria Rimini-Bologna-Piacenza-Milano con gli abbonamenti agevolati regionali “Mi Muovo”. Non cambia inoltre il numero di corse accessibili. È quanto prevede l’accordo raggiunto tra Regione Emilia-Romagna e Trenitalia per consentire agli abbonati di viaggiare anche sui nuovi treni ETR 700 al posto dei Frecciabianca, per la media e lunga percorrenza. Da Lunedì 1° Luglio saranno quattro i collegamenti fra Bologna e Milano effettuati con i nuovi treni Rock e altri due se ne aggiungeranno entro la fine della prossima settimana, andando a coprire alcune delle corse più utilizzate dai pendolari. Una notizia che arriva dopo le polemiche dei giorni scorsi.

“L’accordo si presenta come qualcosa di storico per l’entità dei risultati ottenuti rispetto alle richieste e all’atteggiamento di partenza di Trenitalia – si legge sulla pagina Facebook dell’Associazione pendolari piacentini -. Se siamo arrivati fin qua è grazie allo sforzo sinergico delle associazioni pendolari, in primis l’Associazione Pendolari Piacenza, con i consiglieri regionali piacentini Katia Tarasconi, Giancarlo Tagliaferri, Gianluigi Molinari, Matteo Rancan”.

Accordo Trenitalia-Regione

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza