Spiaggia Berlina

Si tuffano in Trebbia ma rischiano di annegare: due giovani fratelli salvati da altri bagnanti

19 luglio 2019

Tanta paura questa mattina, venerdì 19 luglio, alla spiaggia Berlina di Bobbio, dove due fratelli di origini indiane (un ragazzo di 15 anni e una ragazza di 19)  dopo essersi tuffati nel torrente Trebbia hanno rischiato di annegare. Stando a una prima ricostruzione pare che i due, in spiaggia assieme alla famiglia, si siano allontanati dalla riva finendo dove l’acqua è più profonda. Grazie però ad altri bagnanti, accorsi subito dopo aver sentito le grida d’aiuto, i due fratelli sono stati salvati e affidati alle cure dei sanitari del 118. Per la ragazza, apparsa inizialmente in condizioni più serie rispetto al fratello, è stato disposto il trasporto all’ospedale di Bobbio per accertamenti. Non sono in pericolo di vita. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri di Bobbio.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Val Trebbia

NOTIZIE CORRELATE