Temperature anomale

E’ tornato il caldo africano: 34 gradi in pianura, 33 in collina. Domani picco a 38°

23 luglio 2019

Una nuova ondata di calore è tornata a colpire Piacenza e provincia.
Ieri il picco massimo (attestatosi a 34 gradi) si è registrato a Villanova e San Nicolò. Temperature molto alte anche in città, dove la colonnina di mercurio è salita poco oltre i 33°, e in collina, dove si è sfiorata quella soglia.

Il caldo anomalo di queste ore, ha fatto sapere Arpae, è dovuto al consolidamento di un ampio anticiclone di matrice africana, che manterrà sul nostro territorio condizioni di tempo stabile e prevalentemente soleggiato per l’intera settimana. L’anticiclone porterà anche una nuova ondata di caldo, che interesserà il Piacentino con temperature in lieve e progressivo aumento. I valori massimi, attesi attorno ai 35°, si registreranno soprattutto in pianura, con punte anche di 37° da metà settimana. A rendere le temperature ancora più roventi ci penserà la presenza dell’afa. Il picco massimo è atteso domani, mercoledì 24 luglio, quando in pianura si potrebbero toccare addirittura i 38° gradi.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Provincia

NOTIZIE CORRELATE