In Valnure

Pedinamenti e raffiche di messaggi all’ex compagna, in manette 58enne. Tre casi di molestie nel weekend

29 luglio 2019

Tormentava l’ex compagna che lo aveva lasciato: pedinamenti e telefonate continue avevano esasperato una donna residente in Valnure che aveva lasciato il 58enne dopo una relazione durata una decina di anni. Sabato 27 luglio l’uomo non la lasciava in pace e così lei ha raggiunto i carabinieri per denunciarlo ma lui non ha desistito e l’ha attesa sotto casa. La donna vedendo l’auto ha chiamato i carabinieri e l’uomo ha opposto resistenza all’arresto. Le accuse sono stalking e resistenza a pubblico ufficiale.
Si tratta del terzo arresto per stalking nel Piacentino nel corso del fine settimana.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Provincia