Record mondiale

Luglio è stato il mese più caldo sul pianeta: a Piacenza due gradi in più

6 agosto 2019

Poteva sembrare solo una sensazione e invece il caldo avvertito a luglio era da primato. Il Copernicus Climate Change Service ha stabilito che quest’anno il mese di luglio è stato il più caldo sulla faccia della terra. A livello globale è stato record per il mese estivo che ci siamo appena lasciati alle spalle. Ha superato anche giugno considerato il più afoso in Europa.

Secondo i dati raccolti la temperatura globale del mese appena trascorso è stata leggermente più alta rispetto a quella di tre anni fa (0,04 °C), quando sul pianeta si era abbattuto un evento di riscaldamento globale noto come El Nino (che quest’anno non c’è stato).

Per quanto riguarda la provincia di Piacenza, luglio ha fatto registrare quasi due gradi oltre la media stagionale. Agosto non sarà da meno, secondo Vittorio Marzio di MeteoValnure.it, sono previsti 35 gradi e ancora fenomeni temporaleschi improvvisi e violenti come quelli appena trascorsi.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE