In città

Sorpassa a tutta velocità la polizia: scattano inseguimento e multa

6 agosto 2019

Automobilista sfreccia in città ad oltre cento all’ora sorpassando la volante della polizia. E’ scattato l’inseguimento terminato quasi subito perché il conducente, udendo la sirena, si è fermato. E’ accaduto nei giorni scorsi sulla via Emilia Pavese. Protagonista dell’episodio un cittadino albanese di 24 anni, residente in provincia. Il giovane è stato sanzionato per guida pericolosa con 300 euro di multa. Il fatto è avvenuto poco prima delle 23. La pattuglia della volante stava transitando su via Emilia Pavese da barriera Torino in direzione di Sant’Antonio quando alle sue spalle è sopraggiunto il mezzo che ha superato in un lampo la pantera, la quale immediatamente ha accelerato e si è messa all’inseguimento. Il giovane, apparso consapevole dell’infrazione che gli è stata contestata dagli agenti, non ha neppure tentato di giustificarsi ed è stato sanzionato con “l’aggravante”, ossia con la maggiorazione della multa per aver guidato a velocità sostenuta in un centro urbano dopo le ore 22.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza