E' la prima volta

Interinali Amazon: avvocato solleva questione di legittimità costituzionale, giudice rinvia l’udienza

13 agosto 2019

Il giudice del lavoro di Piacenza ha deciso di rinviare l’udienza per i circa trenta ex lavoratori interinali di Amazon che chiedono di essere assunti. Si tratta della prima volta che un giudice si riserva di prendere tempo visto che i precedenti ricorsi sono tutti stati rigettati. L’avvocato Annarita Bove che segue i lavoratori iscritti all’Ugl ha sollevato una questione di legittimità costituzionale. Il giudice si è riservato di verificarne la fondatezza e ha dato modo ai legali di Amazon di presentare una controreplica.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Provincia Val Tidone

NOTIZIE CORRELATE