Tre mesi in fattoria

Barman piacentino segue la fidanzata e lascia Londra per l’Australia

20 agosto 2019

Sardegna, Miami, Dubai, Londra, Sidney e non solo. Da oltre dieci anni, il 29enne piacentino Marco Tribi gira il mondo come barman e bar manager. In Inghilterra, un anno fa, ha conosciuto Jessica Haldane, una ragazza neozelandese di cui si è follemente innamorato. Tanto da scegliere di trasferirsi con lei in Australia, rinunciando a un buon contratto nella capitale britannica.

“Ho conosciuto la mia fidanzata, Jessica, originaria di Auckland. Londra, però, non è adatta a costruirsi una famiglia, perché le spese d’affitto sono eccessive. Così lei mi ha proposto di stabilirci a Sidney. Ho accettato e rinunciato al mio contratto, d’altronde al al cuore non si comanda…”.

Tribi, così, ha trascorso i fatidici 88 giorni in fattoria richiesti dal Governo australiano per ottenere il visto: “Per tre mesi ho raccolto le arance a Hillston e badato agli animali di una “farm” nella regione meridionale di Victoria. È un percorso d’integrazione utilissimo, che dovrebbe essere replicato pure in Italia”.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza