Annuncio immobiliare

“Non affitto agli stranieri, andate al vostro paese che è meglio”: la risposta choc dell’inserzionista

23 agosto 2019

Un piacentino che cercava casa tramite un annuncio immobiliare su un sito non specializzato si è sentito dare una risposta choc dall’inserzionista: “Non affitto agli stranieri, andate al vostro paese che è meglio”. Poi è stato bloccato su whatsapp dalla sedicente proprietaria del bilocale in questione, con la quale aveva avviato un chat e che si era messa in testa che l’interlocutore non fosse italiano. Condizione per lei evidentemente insuperabile. Una presa di posizione che se non richiama il razzismo, ci va molto vicina.

“Non mi aspettavo una simile reazione – commenta il piacentino – premesso ovviamente che ognuno è libero di affittare casa propria a chi lo ritiene. Però qui si va oltre, non solo rifiutandosi di trattare con gli stranieri, ma invitandoli a tornare a casa loro. E tutto per un semplice richiesta di informazioni”.

TUTTI I DETTAGLI SUL QUOTIDIANO LIBERTÀ IN EDICOLA

 

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza