Aloni rettangolari

Zebre cancellate ma ancora visibili a piazzale Marconi: “Pericolose”

23 agosto 2019

L’effetto “vedo-non vedo” delle strisce pedonali in stazione non ha nulla di intrigante. Tutt’al più, alcuni piacentini lo ritengono “molto pericoloso”. Si tratta dell’attraversamento pedonale sulla rotonda fra piazzale Marconi e via La Primogenita, da parte alla galleria commerciale di Borgo Faxhall. Da qualche tempo, infatti, le “zebre” sono state rimosse e sbarrate a metà con una ringhiera. Ma sull’asfalto, in realtà, è rimasto un alone scuro che lascia intravedere comunque la forma rettangolare delle strisce. L’attraversamento pedonale, insomma, non pare essere stato cancellato a regola d’arte. E qualcuno, non a caso, prova ancora a utilizzarlo per passare a piedi sul lato opposto della carreggiata. Peccato però che il passaggio pedonale, essendo stato teoricamente soppresso, non sia più segnalato agli automobilisti. “Così, spesso, si verifica il rischio di incidenti o frenate brusche vicino ai pedoni che attraversano inaspettatamente – ha segnalato un abitante -. Bisogna rimediare al più presto”.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE