Incuria e degrado

“Erbacce alte un metro contro il liceo Gioia”. La segnalazione di una prof

30 agosto 2019

“Al liceo Gioia non manca nulla, nemmeno un bel boschetto dove passeggiare tra una lezione e l’altra”. Più che un’oasi fiabesca, però, l’intrico di vegetazione all’esterno dell’istituto di viale Risorgimento sembra una giungla selvaggia. A segnalare questo ennesimo scorcio di incuria del verde pubblico è stata la docente Michela Vignola, che ha pubblicato su Facebook le fotografie del marciapiede in via Campo della Fiera – proprio ai lati dell’edificio scolastico – ricoperto di piante infestanti alte più di un metro e mezzo.

“Si tratta di erbacce che sono state lasciate crescere in modo indiscriminato – ha scritto la professoressa sui social network – rischiando di danneggiare l’immobile, oltre ad essere antiestetiche”.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE