Set alla Farnesiana

Auto di lusso e case popolari: il video musicale dei trapper Giuda e Chico

9 settembre 2019

Motori rombanti e carrozzerie sfavillanti alla Farnesiana. Per un pomeriggio, il quartiere popolare di Piacenza è diventato il set di un video musicale di lusso. Davanti ai palazzoni di via Penitenti, due trapper della scena locale hanno registrato il filmato della loro nuova canzone sullo sfondo di quattro automobili dal valore complessivo di mezzo milione di euro (e sotto agli sguardi incuriositi dei residenti affacciati alle finestre): una Lamborghini Urus bianca, una Porsche 718 Boxster gialla, una 911 Carrera azzurra e una Macan in versione S. Modelli da far brillare gli occhi agli amanti delle quattro ruote, che i proprietari hanno accettato di prestare per qualche ora agli artisti emergenti Giuda (Oliver Gockov) e Chico (Armin Zrno) per allestire la scenografia del prodotto Youtube del loro pezzo “Versace Rmx”.

In totale, attorno ai cantanti protagonisti, circa trenta ragazzi e ragazze del quartiere e non solo hanno preso parte alle riprese come comparse, tra cui diversi amici di Xhulio Kaja, il 22enne albanese investito e ucciso sulla strada statale 45, all’alba del 30 giugno scorso (insieme al 20enne Ergi Skenderi). Ecco perché uno di loro – visibilmente emozionato – ha sorretto e mostrato davanti alle telecamere una fotografia di grandi dimensioni del giovane che ha perso la vita all’uscita dell’Altro Village, per tenerne vivo il ricordo anche tra le immagini e le rime di “Versace Rmx”.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE