A Castel San Giovanni

Al lavoro in pigiama: ad Amazon la solidarietà per i bimbi malati di leucemia

20 settembre 2019

Quattrocento dipendenti delle sede Amazon di Castel San Giovanni si sono presentati ieri al lavoro in pigiama. Lo hanno fatto per solidarietà nei confronti dei bambini malati di leucemia ingaggiando una sfida con tutte le sedi Amazon sparse nel mondo.

“La sede di ciascun Paese che registrerà il maggiore coinvolgimento – dicono da Amazon – sarà premiata con 45mila euro. I fondi verranno donati al reparto oncologico pediatrico dell’ospedale che verrà individuato dai dipendenti del sito vincitore”.

In Italia la sfida è stata tra gli impianti di Castel San Giovanni, Passo Corese di Rieti, Torrazza Piemonte di Torino e Vercelli. Agli oltre quattrocento dipendenti di Castel San Giovanni si sono aggiunti anche un centinaio di visitatori che hanno preso parte al tour all’interno dello stabilimento.

“Per ognuno dei visitatori che si sono presentati in pigiama – dicono dallo stabilimento – Amazon devolverà 5 euro all’Associazione Genitori Ematologia Oncologia Pediatrica che opera nel Reparto di Oncoematologia Pediatrica del Policlinico Sant’Orsola di Bologna e all’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma”.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Val Tidone

NOTIZIE CORRELATE