In piazza Duomo

Giochi di luce e colore: sono le fontane d’acqua in onore di Carracci

21 settembre 2019

Si sono innalzate fino a 35 metri di altezza, tra luci e colori. Sono le fontane danzanti, che a ritmo di musica classica, ma anche con brani di Andrea Bocelli, hanno dato il via alle giornate del patrimonio culturale. Si tratta di un evento fortemente scenografico allestito dall’impresa piacentina Sagit Contatti Visivi per far da richiamo alla valorizzazione degli affreschi di Ludovico Carracci in cattedrale, oggetto di un’imminente mostra.

Le Giornate europee del patrimonio prevedono una serie di iniziative in programma in città sabato 21 e domenica 22 settembre, ideate con l’intento di favorire il dialogo e lo scambio in ambito culturale tra le Nazioni europee. In questo contesto la Soprintendenza delle Belle Arti, assieme alla Diocesi di Piacenza-Bobbio promuovono una giornata di studi dedicata al restauro del patrimonio culturale ecclesiastico.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE