Presidente emerito corte costituzionale

Sulla questione inceneritore, il comitato schiera Onida

22 settembre 2019

Il termovalorizzatore di Piacenza

La sindaca Patrizia Barbieri ha già fra le mani un documento che riaccende i riflettori sul destino dell’inceneritore di Borgoforte dopo la bocciatura da parte dei garanti del referendum proposto da Sos Ambiente.

E’ il parere di Valerio Onida, che “ribalta le posizioni dei garanti” anticipa il “Comitato Sos Ambiente – Piacenza capace di futuro” che martedì spiegherà nel dettaglio i punti contestati dal presidente emerito della Corte Costituzionale.

IL SERVIZIO COMPLETO SU LIBERTÀ IN EDICOLA

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE