In viaggio fino al 19 ottobre

Cinque giovani in camper, è partito da Piacenza il tour di YoungER card

27 settembre 2019

E’ partito alle 17 di giovedì 26 settembre, da piazza Mercanti, il camper che porterà cinque giovani piacentini a raccogliere, in tutto il territorio emiliano-romagnolo, le esperienze di volontariato più significative che hanno coinvolto i loro coetanei nell’ambito del progetto regionale YoungER card.

Dal viaggio – ideato a Piacenza e durante il quale i cinque giovani realizzeranno interviste e contenuti multimediali attraverso i social media – nascerà un documentario per testimoniare la valenza sociale della tessera che non solo garantisce agevolazioni agli under 35 presso esercizi e servizi convenzionati, ma offre ai ragazzi l’opportunità di impegnarsi in esperienze di solidarietà. A salutare la partenza del mezzo erano presenti l’assessore alle politiche giovanili Luca Zandonella e i rappresentanti di Svep e delle associazioni non profit coinvolte.

In seguito sono stati premiati 37 giovani che, nei mesi scorsi, aderendo al progetto YoungER Card hanno scelto di svolgere attività di volontariato, impegnati da ottobre 2018 a giugno 2019 per un minimo di 20 ore. Le associazioni che hanno ospitato i 37 giovani sono state: Assofa, Associazione Rivularia, P.A.CE. Persona Al Centro, Mondo Aperto, Amnesty International Gruppo di Piacenza, Cooperativa L’Arco presso SpaziAli, Unione Parkinsoniani Piacenza, Verso Itaca.

I GIOVANI PROTAGONISTI

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE