Anche a Castel San Giovanni

Via Cella, auto pirata travolge ragazzo in scooter. Al vaglio i video

2 ottobre 2019

Un ragazzo piacentino in sella ad uno scooter è stato travolto da un’auto che non si è fermata. E’ accaduto intorno alle 17 di ieri, martedì 1 ottobre, in via Pietro Cella a Piacenza, all’incrocio con strada Malchioda. Secondo una prima ricostruzione la macchina proveniva dalla strada Malchioda e, immettendosi in via Cella, ha travolto lo scooter che proveniva da via Bianchi e stava percorrendo via Cella in direzione della via Emilia Pavese. La macchina ha speronato lo scooter su un fianco e subito dopo il conducente ha accelerato proseguendo per via Cella.

Il giovane è stato soccorso dai sanitari del 118, che lo hanno medicato sul posto. Fortunatamente nell’incidente ha subito solo lievi contusioni. In via Cella sono accorse anche le pattuglie della polizia municipale, che hanno avviato i primi accertamenti per risalire all’automobilista che si è dileguato. Il giovane travolto dalla macchina ha riferito di aver notato che il veicolo era una Volvo di colore scuro. La polizia municipale provvederà a recuperare i filmati delle videocamere di via Cella.

Un episodio analogo è accaduto nella serata di ieri a Castel San Giovanni nei pressi dello stabilimento Amazon: un uomo è stato travolto da un’auto che non ha arrestato la sua corsa e ha fatto perdere le proprie tracce. Il ferito è stato raggiunto dai soccorritori del 118 di Castel San Giovanni che lo hanno condotto al pronto soccorso. Le sue condizioni non erano gravi, sul fatto indagano i carabinieri.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza