Sul Pubblico Passeggio

Arriva l’influenza: lavarsi le mani riduce il rischio di contagio del 25%. Spettacolo a “Futuro in Salute”

4 ottobre 2019

Lavare le mani è il primo gesto per prevenire il contagio dall’influenza e per difendersi da germi e batteri. Il virus del raffreddore per esempio può essere trasmesso anche attraverso mani poco pulite. Se una persona costipata si soffia il naso e poi stringe la mano a una persona sana senza una corretta igiene può passarle il virus. E’ ormai provato che lavarsi le mani spesso può ridurre fino al 25% la trasmissione di malattie dell’apparato apparato respiratorio e, in percentuale maggiore, quello gastroenterico.

Proprio a questa sana abitudine era dedicato lo spettacolo andato in scena oggi, 4 ottobre, sul Pubblico Passeggio di Piacenza nell’ambito di “Futuro in salute”, la più importante manifestazione della provincia, organizzata dall’Ausl, sulla prevenzione e i sani stili di vita. Si è parlato anche di una peculiare esperienza di cantoterapia che ha avuto effetti molto positivi su mamme e bambini del reparto di Neonatologia dell’ospedale di Piacenza. Domani, 5 ottobre, giornata di visite gratuite sempre sul Pubblico Passeggio dove saranno allestiti ambulatori aperti dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18.

 

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE