Allarme in via Matteotti

Bocconi avvelenati fanno strage di gatti a Fiorenzuola: morti almeno quattro animali

10 ottobre 2019

Un gatto trovato senza vita e altri tre scomparsi ormai da giorni, quasi certamente andati a morire in solitaria. E’ la denuncia che una giovane ha presentato ai carabinieri di Fiorenzuola, certa i suoi quattro animali siano stati vittime di bocconi avvelenati.
Effettivamente la scena che si è trovata di fronte nel parcheggio di via Matteotti, in piena Fiorenzuola, lascia pochi dubbi: sul lato del posteggio, giaceva il corpo esanime di un dei suoi gatti, proprio accanto a un piatto di plastica di colore bianco. Assieme alle foglie portate dal vento, c’erano anche alcuni residui di cibo.
“Un episodio simile era successo già mesi fa allo stesso gatto – spiega la padrona degli animali – ma fortunatamente allora eravamo riusciti a curarlo, pensando avesse ingerito inavvertitamente solo una piccola dose di veleno per topi. Ma questo nuovo fatto, oltre a essere vigliacco e crudele, deve far scattare un allarme per tutti coloro che hanno cani o gatti. Chi li avvelena compie, tra l’altro, un grave reato“.

 

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Val D'Arda

NOTIZIE CORRELATE