Raduno alpini

Alzabandiera con gli studenti al Daturi. Nel weekend niente ztl

16 ottobre 2019

 

La nuova bandiera e la sede ristrutturata: gli alpini del Gruppo di Piacenza guidata da Gino Luigi Acerbi hanno inaugurato le migliorie insieme agli studenti del liceo Gioia che hanno partecipato all’alzabandiera cantando l’Inno nazionale. I ragazzi delle scuole superiori erano impegnati all’arena Daturi per le consuete lezioni di educazione fisica. Un appuntamento organizzato in vista del Raduno del Secondo Raggruppamento di Emilia Romagna e Lombardia che si svolgerà il 19 e il 20 ottobre a Piacenza.

Il Comune intanto fa sapere che in occasione del Raduno dalle ore 8 di sabato 19 alle ore 8 di lunedì 21 ottobre le telecamere di controllo del traffico saranno disattivate nei seguenti varchi di accesso alla Ztl: all’incrocio tra via Giordani e via S. Siro e a quello tra via Roma e via Legnano, all’intersezione tra via Cavour, via Roma e via Borghetto, in via Gaspare Landi, via S. Stefano, via Scalabrini, via S. Paolo, via Pantalini, piazza Borgo, via Gregorio X e via S. Antonino. Il provvedimento è stato adottato dal Comune di Piacenza al fine di contenere il più possibile, nelle due giornate del Raduno, eventuali situazioni di disagio alla popolazione e garantire al contempo la sicurezza delle persone e il miglior funzionamento possibile dei servizi essenziali.

 

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza