Raduno alpini

Sabato sera magico in piazza Cavalli con seimila persone. FOTO E VIDEO

20 ottobre 2019

Secondo e ultimo giorno per il Raduno degli alpini di Emilia Romagna e Lombardia. Un evento che Piacenza ospita per la prima volta e che oggi, 20 ottobre, porterà in città oltre 20mila persone. All’alba sono arrivati duecento pullman che dopo aver accompagnato gli alpini a barriera Torino posteggeranno in via Diete di Roncaglia. Altre penne nere con le famiglie e gli amici arriveranno in treno e in auto. Centinaia quelle già presenti in città. In tutte le zone coinvolte dalla manifestazione sono previste limitazioni al traffico e il divieto di vendita di bibite in contenitori di vetro e lattine per ragioni di sicurezza.

Ieri sera, sabato 19 ottobre, grande successo per un sabato sera caratterizzato dalla magica atmosfera che in piazza Cavalli ha visto protagonisti le penne nere con un concerto della fanfara nel salone monumentale di palazzo Gotico preso letteralmente d’assalto da tanti piacentini, circa 6mila, che hanno affrontate code lunghissime per poter assistere all’evento. Ma è stato tutto il centro storico ad essere invaso dall’allegria e dalla contagiosa giovialità degli alpini che hanno coinvolto tanti giovani con i loro cori.

Ecco le limitazioni al traffico: 

Dalle ore 17:00 del 19/10/2019, alle ore 20:00 del 20/10/2019, al fine di consentire ai pubblici esercizi, attività commerciali e artigianali alimentari, di poter mantenere, aumentare, o collocare occupazioni di suolo pubblico negli orari e nelle strade, piazze o parti di esse non interessate dalle sfilate del Raduno Alpini, 2° Raggruppamento, divieto di sosta con rimozione forzata e divieto di circolazione: – via San Donnino; – via Medoro Savini; – via Felice Frasi; – via Sopramuro; – via Chiapponi; – via San Francesco; – via San Giovanni ( tratto compreso tra corso V. Emanuele e via Vigoleno ); – via Legnano; – via Daveri; – via Pace; – via Garibaldi ( tratto compreso da via Illica a largo Battisti ); – piazza Borgo ( lato nord ) deve essere garantito il passaggio di ingresso e uscita di via Castello, che sarà a doppio senso di circolazione e di via Garibaldi verso via Vigoleno; – via Cittadella ( tratto compreso da via Mazzini a largo Matteotti ); – cantone Camicia; – via Mazzini ( tratto compreso da via Cittadella a via Mentana ); – via Calzolai; – corso Vittorio Emanuele ( tratto compreso dalla rotatoria formata da via Genova, via Palmerio, Corso V.Emanuele allo Stradone Farnese ); – via San Siro ( tratto compreso tra via P.Giordani e via Santa Franca ); – via Santa Franca ( tratto compreso tra via Sant’Antonino e via Verdi ) ; – via Verdi ( tratto compreso tra via Santa Franca e corso V. Emanuele ); le suddette strade potranno essere occupate con tavolini, mantenendo comunque uno spazio libero di m 2,75 per il passaggio dei residenti, proprietari di posto auto ivi ubicato e dei mezzi di soccorso;

dalle ore 02:00 del 20/10/2019, divieto di sosta con rimozione forzata nelle seguenti strade, piazze o parti di esse: -Via Emilia Pavese (nel tratto compreso fra l’uscita dell’autostrada Piacenza Ovest e Piazzale Torino) in entrambe i lati delle carreggiate ; da tale divieto sono esclusi i BUS dei partecipanti al Raduno; – Viale Malta; – l’area di parcheggio a sud di p.le Torino, compresa tra via XXIV Maggio e Viale Malta; – Via Venturini; – Stradone Farnese (tratto compreso tra Corso V. Emanuele e Via P.Giordani); – Via P. Giordani ( tratto compreso tra Stradone Farnese e Piazza Sant’ Antonino); – Piazza Sant’ Antonino; – Via Sant’ Antonino; – Largo Battisti; – Via Cavour; – Viale Risorgimento; – Via Maculani; – Piazzale di Porta Borghetto; – Via Tramello (eccetto bus Alpini); – Piazzale di Porta Borghetto;

dalle ore 06:00 alle ore 13:30 del 20/10/2019, divieto di circolazione: – via Tramello; i veicoli provenienti da via Borghetto avranno l’obbligo di svolta a sinistra in via San Bartolomeo; revoca del senso unico di marcia nelle seguenti strade: – Via Castello – Via San Giacomino – Via Maddalena (tratto compreso tra Via San Giacomino e via Castello) – Vicolo Edilizia – Via Santa Franca – Via San Siro (tratto compreso tra Corso Vittorio Emanuele e l’Autorimessa Politeama) i veicoli provenienti da via San Siro avranno l’obbligo di proseguire diritto verso via Nova; – Via Nova (tratto compreso da Corso V. Emanuele al civico 2);

dalle ore 06:00 alle ore 09:00 del 20/10/2019, divieto di circolazione nelle seguenti strade: – Via Emilia Pavese, nel tratto compreso tra l’uscita dell’autostrada di Piacenza Ovest e Piazzale Torino; da tale divieto sono esclusi i bus dei partecipanti al Raduno ed i mezzi di soccorso; al fine di mantenere comunque l’uscita del casello autostradale di Piacenza Ovest sempre libero dagli autobus degli Alpini e quindi in condizioni di sicurezza per l’utente della strada, sarà cura della Polizia Municipale provvedere allo smistamento dei bus in via 1° Maggio;

dalle ore 08:30 alle ore 13:30 del 20/10/2019, divieto di circolazione nelle seguenti strade, piazze o parti di esse: – Viale Malta; – Via Venturini; – Stradone Farnese (tratto compreso tra Corso V. Emanuele e Via P.Giordani); – Stradone Farnese (tratto compreso tra Via P.Giordani e Piazzale Libertà); nel tratto suddetto di Stradone Farnese sono esclusi dal divieto i residenti, le attività commerciali ed i parcheggi privati; – Via P.Giordani ( tratto compreso tra Stradone Farnese e Piazza Sant’ Antonino); – Piazza Sant’ Antonino; – Via Sant’ Antonino; – Largo Battisti; – Via Cavour; – Viale Risorgimento; – Via Maculani; – Piazzale di Porta Borghetto; – Via Tramello (eccetto bus Alpini)

data-lightbox="liberta " href="https://www.liberta.it/wp-content/uploads/2019/10/Appunti-Windows-1-4.jpg" data-lightbox="liberta " href="https://www.liberta.it/wp-content/uploads/2019/10/Appunti-Windows-2.jpg"

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE