Sensibilizzazione

End Polio Now, i Rotary del Distretto 2050 promotori attivi della campagna

23 ottobre 2019

Anche Piacenza è in prima linea, con i Rotary Club del Distretto 2050, per sostenere la campagna mondiale End Polio Now, nata nel 1979 a Treviglio e diventata poi una iniziativa mondiale. Una serie di attività – da domani a sabato, con convegni, vendita fonti, raccolta fondi, oltre alla vendita delle magliette autografate dai giocatori della Gas Sales – che in occasione della Giornata mondiale della Poliomielite portano a Piacenza la sensibilizzazione contro una malattia che dai 350mila casi mondiali di 31 anni fa (una ogni quindici minuti) è stata quasi totalmente debellata. Rimane presente ancora in due Paesi: Pakistan e Afghanistan dove nel 2018 si sono registrati solo 30 casi. L’obiettivo dell’Organizzazione mondiale della Sanità è quello di sconfiggerla definitivamente grazie all’impegno e al sostegno dei Rotary Club in tutto il Mondo.

“Essere parte di tutto questo e rendere Piacenza protagonista, in tanti modi diversi, per un’obiettivo mondiale è un’emozione particolare – ha spiegato Maria Grazia Sabato, Past President Rotary Club Piacenza Sant’Antonino -, perché è fondamentale, in ogni azione, non slegarsi dal territorio in cui si opera, anzi, dargli la giusta visibilità e collaborare con i migliori professionisti a dare il proprio contributo in tutti i modi possibili. Oltre a raggiungere l’ambizioso obiettivo di sconfiggere definitivamente la polio nel mondo – ha proseguito – ci piace pensare che dimostriamo che il lavoro di squadra premia sempre, anche quando i componenti provengono dai più diversi settori e orientamenti, perché solo con una grande collaborazione e sinergia, al di sopra degli interessi personali, si possono risolvere i più svariati problemi per migliorare la vita della collettività, in tutti gli ambiti”.

IL PROGRAMMA
Nelle serate di giovedì 24 e venerdì 25 ottobre su Palazzo Gotico verrà proiettato il logo End Polio Now: oltre a sensibilizzare la cittadinanza, il Palazzo sarà protagonista, insieme ad altri edifici storici o monumenti nelle più grandi Città italiane e nel Mondo, di un grande momento di solidarietà.

Sabato 26 ottobre, nella mattinata, in Palazzo Galli, presso la Sala dei Depositanti, si svolgerà il convegno Giornata mondiale della Poliomielite (World Polio Day) – Il contributo del Rotary alla eradicazione globale della malattia, in cui verrà anche trattato il più ampio e attuale tema della vaccinazione in generale.

Nella mattinata di sabato 26 ottobre ci sarà un banchetto in Piazza Cavalli sotto i portici del Palazzo Ina in cui i giovani dei 2 Rotaract Clubs del territorio piacentino venderanno biscotti per aiutare la raccolta fondi.

Sabato 26 ottobre nel pomeriggio al Palabanca, ci sarà una sorpresa per tutti i tifosi della Gas Sales Piacenza Volley, durante la partita contro il Leo Shoes Modena alle 18, che sarà trasmessa in TV: i giocatori di entrambe le squadre, all’entrata in campo, indosseranno le magliette personalizzate ad hoc “End Polio Now” e faranno il giro del campo; successivamente le magliette, autografate dai giocatori stessi, saranno vendute in un banchetto in loco, per contribuire anche in questo modo ad incrementare la raccolta fondi.

Quella di sabato è anche una occasione per sensibilizzare la popolazione sulla importanza delle vaccinazioni in generale.

LA LOCANDINA

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza