E' settima

Mense scolastiche: Piacenza tra le più costose in Italia

8 novembre 2019

Mangiare a scuola, a Piacenza costa caro: mentre la Regione Emilia Romagna è la più costosa d’Italia per quanto riguarda le mense scolastiche con oltre 100 euro di costo medio a famiglia, la nostra città si colloca al 7° posto assoluto tra i 110 capoluoghi di provincia più dispendiosi per quanto riguarda le rette delle mense della scuola d’infanzia e della primaria.

E’ quanto emerge da una indagine di Cittadinanzattiva su tariffe e qualità delle mense scolastiche, che ha preso in esame tutti i capoluoghi di provincia sia per la scuola dell’infanzia che per la primaria.

Per la precisione ammonta a 105 euro il costo medio mensile, nell’anno 2019/2020, sostenuto da una famiglia dell’Emilia Romagna con reddito Isee di 19.900 euro e un bimbo alla scuola dell’infanzia; 106 euro invece per la scuola primaria. A livello nazionale la media è inferiore ai 90 euro.

In ambito regionale Piacenza, con 114 euro al mese per la scuola dell’infanzia e 111 per la primaria, è tra le città più costose. La più cara di tutte è Parma, le più economiche Cesena e Ferrara.

 

 

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE