Croce Bianca

Cena benefica a Mortizza, 1.400 euro per il punto prelievi della frazione

13 novembre 2019


Una colletta popolare di 1.400 euro per sostenere l’ambulatorio di Mortizza. La neonata associazione “Noi di Gerbido, Mortizza e Bosco dei Santi” è riuscita a raccogliere una somma davvero importante per aiutare il presidio medico della Croce Bianca situato nell’ex scuola della frazione. I cittadini hanno potuto fare la loro parte a favore di questa realtà di volontariato grazie a una cena “giropizza” organizzata sabato scorso nell’oratorio di Bosco dei Santi.

“L’iniziativa benefica rivolta al punto prelievi di Mortizza – spiega il referente dell’associazione Umberto Venezia – è stata particolarmente apprezzata dalla Croce Bianca, in quanto una manifestazione simile non veniva promossa da almeno una decina d’anni. La partecipazione dei residenti è stata numerosa, permettendo di donare 1.400 euro”.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza