Palazzo Farnese

Ecco gli stucchi degli appartamenti, nel 2020 mostra su nature morte

17 novembre 2019

Palazzo Farnese, uno dei monumenti più importanti della città è in movimento e viaggia spedito verso il 2020. Dopo gli oltre 40mila visitatori che hanno ammirato l’edificio e i suoi interni nel 2019, complice la mostra di Annibale, anche gli appartamenti del duca Ranuccio vengono rimessi a nuovo per accogliere turisti e piacentini mostrandosi nella loro bellezza. E’ in corso un delicato intervento di restauro degli stucchi ad opera di Arianna Rastelli e Roberta Ferrari della ditta “Restauro s.n.c.” di Piacenza. Stucchi che con il tempo si sono in parte degradati e, in alcuni casi, hanno ceduto staccandosi. Erano stati ritoccati nel 1980 ma l’umidità, nel corso degli anni, li ha danneggiati. Ora torneranno all’antico splendore grazie ai lavori del costo di 17mila euro che termineranno entro fine anno.

Particolarmente soddisfatto l’assessore alla cultura del Comune di Piacenza Jonathan Papamarenghi: “Puntiamo molto a creare una proposta che unisca cultura e turismo. In queste sale, nel 2020, troverà spazio la mostra sulle nature morte e, a febbraio, apriremo la sezione Romana. Dopo tanti anni Piacenza riporta a casa i suoi gioielli. Pezzi pregiati torneranno indietro da Parma, Bologna e Ferrara. Abbiamo già le prime prenotazioni”.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE