Dopo il Raduno

Alpini, sveglia all’alba per la rimozione dei tricolori dalle vie di Piacenza

19 novembre 2019

I tricolori hanno smesso di sventolare lungo le vie e nel centro di Piacenza. La commissione imbandieramento della Sezione alpini ha terminato la rimozione dei vessilli che avevano accolto le penne nere esattamente un mese fa in occasione del Raduno del Secondo Raggruppamento di Emilia Romagna e Lombardia. L’evento ha portato in città nel fine settimana del 19 e 20 ottobre oltre 40mila persone. L’attività di rimozione delle bandiere ha impegnato gli alpini per due mattinate, i vessilli sono stati portati nella sede provinciale di via Cremona a Piacenza.

Foto di Valerio Marangon

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza